(+39) 045 6862757 incoming@amaterraviaggi.com

Viaggi Bio

DA GIROLOMONI CON DESTINAZIONE UMANA – MARCHE –
Viaggi Bio tra Cultura e Agricoltura

In collaborazione con ViandantiSi, agenzia viaggi dedicata alla visita di aziende agricole che producono secondo l’agricoltura biologica e biodinamica, in Italia e all’Estero, dove ci sono persone che dedicano la loro vita a coltivare e produrre nel rispetto della natura e della terra.

Dal 27 al 29 Settembre 2019
3 giorni /2 notti

Quota di partecipazione
€ 320 a persona in camera doppia

Programma di 3 gironi:

1° giorno: ritrovo per le 15 presso la locanda Gino Girolomoni, dalle 15 alle 18 presentazione dell’azienda e visita del pastificio, cena.
2° giorno: colazione, visita guidata ad Urbino, pranzo, consulenza con il travel counselor di Destinazione Umana. showcooking con lo chef Andrea, cena.
3° giorno: colazione, visita al museo contadino, passeggiata nei pressi della foresta delle Cesane, pranzo, rientro.

Veglia l’azienda il magnifico Monastero di Montebello, edificio architettonico di fine Trecento interamente restaurato dalla famiglia Girolomoni, luogo storico di Gino, uno dei padri del biologico in Italia. Ora è la struttura di accoglienza e ospita diverse attività culturali, con all’interno anche un Museo sulla civiltà contadina, a testimoniare i valori su cui è fondata l’azienda stessa: ruralità, ospitalità, amore per la natura, ritorno alle antiche tradizioni.

Ciò che rende ancora più prezioso il lavoro della Cooperativa Gino Girolomoni è l’attività culturale e di divulgazione rivolta a chi è sensibile ad uno stile di vita sostenibile e ad un modo consapevole di nutrirsi e farsi del bene.

Osserverai da vicino le coltivazioni biologiche dell’azienda soprattutto i cereali per l’attività principale del pastificio: la pasta Girolomoni, prodotta con grani antichi e grano duro e venduta in tutto il mondo. Eccezionale perché ottenuta con una lenta essiccazione studiata al fine di mantenerne intatti i principi nutritivi e non creare alcun danno termico alla pasta stessa. Sarà davvero interessante scoprire le raffinate tecniche di produzione della pasta applicate nel pastificio, unico per la sua posizione: in cima alle colline affinché l’acqua sia pura e la campagna viva!

Proprio qui, inoltre, è iniziata la produzione della prima pasta integrale in Italia più di quarant’anni fa, e oggi vi avviene la trasformazione della pasta di filiera Ecor certificata Demeter.

Scoprirai il territorio intorno all’azienda con escursioni nella Foresta Demeniale delle Cesane di duemila ettari, che si estende sull’altopiano tra i comuni di Isola del Piano, Fossombrone e Urbino, formando un verdissimo arco naturale di rara bellezza paesaggistica che permette di immergersi completamente in una natura incontaminata.

Scoprirai i prodotti dell’azienda durante lo showcooking con Andrea, il cuoco dell’agriturismo dell’azienda, che ti guiderà alla scoperta di profumi e sapori del territorio realizzando piatti che uniscono tradizione ed innovazione.

Se lo vorrai potrai praticare yoga al mattino, per preparare corpo, anima e spirito a assaporare i lenti ritmi della campagna e il piacere di una sana alimentazione presso la Locanda, il ristorante dell’azienda, con prodotti aziendali e del territorio vicino certificati biologici.

Infine, avrai la possibilità di partecipare ad una consulenza di travel counselling con Alice Bianchi dell’agenzia Destinazione Umana. Il “Viandante” avrà a disposizione un pomeriggio con questa esperta in viaggi per capire quale potrebbe essere, in base al momento della sua vita, il viaggio più adatto da fare.  Il Travel Counselling è un percorso di consulenza che utilizza il viaggio come strumento di crescita personale. Lo spostamento, la scoperta di nuovi luoghi, l’incontro con l’altro sono aspetti che hanno forte risonanza in ciascuno di noi, non solo a livello fisico esperienziale, ma soprattutto a livello interiore.

Destinazione Umana è la prima ed unica agenzia nel mercato nazionale che ribalta la tradizionale concezione del viaggio: a chi sta per partire non viene chiesto infatti DOVE vuole andare, bensì CHI desidera conoscere.

Il Cerreto  – TOSCANA –
Vivere la natura per ritrovare l’armonia dello Spirito.

In collaborazione con ViandantiSi, agenzia viaggi dedicata alla visita di aziende agricole che producono secondo l’agricoltura biologica e biodinamica, in Italia e all’Estero, dove ci sono persone che dedicano la loro vita a coltivare e produrre nel rispetto della natura e della terra.

Dal 24 al 26 Aprile 2020
3 giorni / 2 notti

Quota di partecipazione
€ 320 a persona in camera doppia

Programma di 3 giorni:
I giorno: ritrovo in azienda e assegnazione delle camere, pranzo, visita guidata dell’azienda, cena, pernottamento.

II giorno: yoga del mattino, colazione, corso di pastificazione, tempo libero con uso piscina, pranzo, vista guidata di Volterra, cena presso l’Osteria L’Ultimo Carbonaio, condivisione delle idee e impressioni sul viaggio, pernottamento.

III giorno: yoga del mattino, colazione, passeggiata guidata e riconoscimento dei grani antichi, visita guidata dell’orto aziendale, pranzo e rientro.

Il payoff del BioAgriturismo Il Cerreto racchiude perfettamente il senso di questo week end che proponiamo in Toscana. Il Cerreto è un’oasi di tranquillità nel cuore verde intenso della Toscana, in Alta Val di Cecina, tra la città etrusca Volterra e Larderello, centro mondiale della Geotermia. Nella collina dove si trova, con i suoi colori morbide naturali, ci lasceremo cullare dal bisbiglio del vento; tutto sembra sospeso o appeso al cielo. L’azienda agricola coltiva dal 1988 i suoi 430 ettari senza l’ausilio di nessun prodotto di sintesi chimica, siano questi concimi, diserbanti o insetticidi. Si distinguono per la coltivazione di legumi e cereali ad elevato valore nutrizionale, soprattutto da sementi antiche del grano Senatore Capelli e Khorasan oltre a dedicarsi agli ortaggi, ai frutteti, ad una piccola produzione di miele e olio. La visita all’azienda, con la spiegazione del metodo di coltivazione e della filosofia che sta alla base del loro lavoro, offrirà una sintesi perfetta della vita del prodotto, partendo dal campo fino al confezionamento.

Per rilassarvi potrete usufruire della Biopiscina, tra ninfee e fiori di loto, per poi rilassarvi al mite sole di giugno accarezzati dalla brezza del vento tra le colline. Alloggerete nell’edificio ottocentesco da poco ristrutturato. Le comode e accoglienti camere, sono arredate seguendo indicazioni sul posizionamento geomagnetico, oltre ad avere tutti i materiali di origine naturale, dal cotto, alle cere, alle vernici, al legno, alla biancheria per finire con i prodotti per la cura personale.
Prima di colazione potrete partecipare a delle lezioni di yoga, adatti sia a coloro che hanno qualche esperienza ma anche a chi per la prima volta prova questa nuova pratica. I pasti che consumeremo al ristorante del Cerreto sono tutti vegetariani. Avremo la possibilità di provare tutti i prodotti coltivati in azienda, dal pane alle pizze e focacce, il farro, l’avena, le lenticchie, gli ortaggi e la frutta.

Il corso di pastificazione tenuto dall’esperta cuoca Carla ci permetterà di apprendere o affinare la nostra abilità, ci aiuterà a rilassarci e ci offrirà spunti creativi da portare a casa e da condividere con la nostra famiglia o amici.
Ma non è finita qui… visiteremo l’antica Volterra, meravigliosa città di origine etrusca, che con le sue imponenti mura ci lascerà sbigottiti.

In questo viaggio non solo ci verranno illustrate nei dettagli le virtuose pratiche agricole biologiche e biodinamiche, ma conosceremo anche le persone che qui le applicano tutti i giorni con passione, dedizione e perseveranza. Come Carlo e Paola, i direttori dell’azienda, nostri collaboratori e amici, che da Milano si sono trasferiti qui per dare dare vita a questo meraviglioso progetto.

GOETHEANUM E SATIVA  – Switzerland –
Alla scoperta dell’antroposofia e della Biodinamica

In collaborazione con ViandantiSi, agenzia viaggi dedicata alla visita di aziende agricole che producono secondo l’agricoltura biologica e biodinamica, in Italia e all’Estero, dove ci sono persone che dedicano la loro vita a coltivare e produrre nel rispetto della natura e della terra.

Dal 20 al 24 Giugno 2020
4 giorni /3 notti

Quota di partecipazione
€ 660 a persona in camera doppia

Programma di 4 giorni:
I giorno: Partenza in pullman da Conegliano, tappe a Verona e Milano, visita di Lugano e pranzo, arrivo a Dornach, cena presso il Goetheanum, pernottamento.

II giorno: colazione, visita guidata del Goetheanum, pranzo presso l’Anfora Ateiler, visita guidata di Colmar, cena presso l’Anfora Ateiler, pernottamento.

III giorno: colazione, escursione alle cascate del Reno, pranzo presso Sativa, visita guidata dell’azienda, passeggiata lungo il Reno, trasferimento alla cittadina medioevale di Sciaffusa, cena presso l’Hotel, pernottamento.

IV giorno: colazione, partecipazione alla giornata sulla fioritura dei cereali di Peter Kunz sul lago di Zurigo, pranzo presso l’azienda, rientro.

A Dornach-Arlesheim, nell’incontaminato paesaggio naturale del monte Giura, visiterai il celebre complesso di architettura organica che Steiner stesso progettò per dare una sede al movimento antropofisico e che definì “un edificio vivente posto all’interno di un corpo plastico”. Giuseppe, guida esperta del Goetheanum, ci condurrà in un affascinante tour attraverso le sale, i corridoi e i suggestivi teatri, raccontandoci la storia e gli episodi che lo hanno reso famoso in tutto il mondo.

Soprattutto viverai l’irripetibile esperienza di partecipare ad un importante evento che si tiene una sola volta all’anno: presso i campi di Feldbach, in uno degli angoli più idilliaci della Svizzera, parteciperai ad un programma unico nel suo genere sulla selezione dei cereali per la biodinamica. Con la guida dell’agronomo e genetista Peter Kunz, osserverai da vicino la fioritura del frumento, conoscerai a fondo le sue caratteristiche e i segreti che riguardano la sua coltivazione, scoprirai con meraviglia la grande diversità di colture coltivate, seguendo il loro percorso dalla terra alla tavola.

La nostra amica e collaboratrice Lidia ci accompagnerà a visitare Sativa Rheinau AG, i suoi campi, le strutture dell’azienda e le persone che ci lavorano. Qui ti potrai rilassare lasciandoti cullare dal fruscio del vento fra le spighe di frumento alla vista di campi di fiori dal viola acceso, o leggendo un libro nella tranquilla piazzetta del paesino di Rheinau. Anche il Reno e l’ex monastero benedettino, costruito sull’isola al centro del corso d’acqua, conferiscono a Sativa un’impronta distintiva. Inoltre gusterai le eccellenze dell’azienda, soprattutto i sani e gustosi cereali e ortaggi di stagione, ottenuti grazie al lungo e minuzioso lavoro di selezione e mantenimento dei seguenti.

Grazie alle spiegazioni della guida che seguirà il nostro tour in italiano, potrai scoprire la cittadina alsaziana di Colmar, dalle tipiche case dalle facciate colorate, con grandi travi lignee e tetti a graticcio, numerosi canali popolati dai graziosi uccelli acquatici, viali passeggiabili e locande tipiche. Inoltre, potrai ammirare e conoscere la storia delle opere esposte all’Unterlinden, museo celebre per il bellissimo altare di Isenheim del Grunewald, molto amato dagli antroposofi…… questo e molto altro ancora!
*Il ricavato della visita guidata e del pranzo andrà devoluto al lavoro sulle sementi per la biodinamica dell’organizzazione no profit Peter Kunz GZPK.

Il Cerreto  – TOSCANA –
Vivere la natura per ritrovare l’armonia dello Spirito.

In collaborazione con ViandantiSi, agenzia viaggi dedicata alla visita di aziende agricole che producono secondo l’agricoltura biologica e biodinamica, in Italia e all’Estero, dove ci sono persone che dedicano la loro vita a coltivare e produrre nel rispetto della natura e della terra.

Dal 20 al 23 Giugno 2020
4 giorni / 3 notti

Quota di partecipazione
€ 460 a persona in camera doppia

Programma di 4 giorni:
I giorno: ritrovo in azienda e assegnazione delle camere, pranzo, visita guidata dell’azienda, cena, pernottamento.

II giorno: yoga del mattino, colazione, corso di pastificazione, pranzo, vista guidata di Volterra, cena presso l’Osteria L’Ultimo Carbonaio, condivisione delle idee e impressioni sul viaggio, pernottamento.

III giorno: yoga del mattino, colazione, passeggiata guidata e riconoscimento dei grani antichi, visita guidata dell’orto aziendale, pranzo e rientro.

Il payoff del BioAgriturismo Il Cerreto racchiude perfettamente il senso di questo week end che proponiamo in Toscana. Il Cerreto è un’oasi di tranquillità nel cuore verde intenso della Toscana, in Alta Val di Cecina, tra la città etrusca Volterra e Larderello, centro mondiale della Geotermia. Nella collina dove si trova, con i suoi colori morbide naturali, ci lasceremo cullare dal bisbiglio del vento; tutto sembra sospeso o appeso al cielo. L’azienda agricola coltiva dal 1988 i suoi 430 ettari senza l’ausilio di nessun prodotto di sintesi chimica, siano questi concimi, diserbanti o insetticidi. Si distinguono per la coltivazione di legumi e cereali ad elevato valore nutrizionale, soprattutto da sementi antiche del grano Senatore Capelli e Khorasan oltre a dedicarsi agli ortaggi, ai frutteti, ad una piccola produzione di miele e olio. La visita all’azienda, con la spiegazione del metodo di coltivazione e della filosofia che sta alla base del loro lavoro, offrirà una sintesi perfetta della vita del prodotto, partendo dal campo fino al confezionamento.

Per rilassarvi potrete usufruire della Biopiscina, tra ninfee e fiori di loto, per poi rilassarvi al mite sole di giugno accarezzati dalla brezza del vento tra le colline. Alloggerete nell’edificio ottocentesco da poco ristrutturato. Le comode e accoglienti camere, sono arredate seguendo indicazioni sul posizionamento geomagnetico, oltre ad avere tutti i materiali di origine naturale, dal cotto, alle cere, alle vernici, al legno, alla biancheria per finire con i prodotti per la cura personale.
Prima di colazione potrete partecipare a delle lezioni di yoga, adatti sia a coloro che hanno qualche esperienza ma anche a chi per la prima volta prova questa nuova pratica. I pasti che consumeremo al ristorante del Cerreto sono tutti vegetariani. Avremo la possibilità di provare tutti i prodotti coltivati in azienda, dal pane alle pizze e focacce, il farro, l’avena, le lenticchie, gli ortaggi e la frutta.

Il corso di pastificazione tenuto dall’esperta cuoca Carla ci permetterà di apprendere o affinare la nostra abilità, ci aiuterà a rilassarci e ci offrirà spunti creativi da portare a casa e da condividere con la nostra famiglia o amici.
Ma non è finita qui… visiteremo l’antica Volterra, meravigliosa città di origine etrusca, che con le sue imponenti mura ci lascerà sbigottiti.

In questo viaggio non solo ci verranno illustrate nei dettagli le virtuose pratiche agricole biologiche e biodinamiche, ma conosceremo anche le persone che qui le applicano tutti i giorni con passione, dedizione e perseveranza. Come Carlo e Paola, i direttori dell’azienda, nostri collaboratori e amici, che da Milano si sono trasferiti qui per dare dare vita a questo meraviglioso progetto.

Vedi
Nascondi